English version coming soon…

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art.13 Reg. UE 2016/679

Il Regolamento UE 2016/679 “Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali” (GDPR) sancisce il diritto alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali.

I dati personali sono qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile (“interessato”); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.

Ai sensi di tale disciplina il trattamento dei Suoi dati personali sarà improntato al rispetto dei principi di cui all’art. 5 GDPR e, in particolare, a quelli di liceità, correttezza, trasparenza.

I dati personali trattati saranno:

  • raccolti per finalità determinate, esplicite e legittime (vedi punto 2);
  • adeguati, pertinenti e limitati a quanto necessario rispetto alla finalità per cui sono trattati;
  • conservati in una forma che consenta l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati;
  • trattati in maniera da garantire un’adeguata sicurezza dei dati personali, compresa la protezione, mediante misure tecniche e organizzative adeguate, da trattamenti non autorizzati o illeciti e dalla perdita, dalla distruzione o dal danno accidentali.

Inoltre, saranno adottate tutte le misure ragionevoli per cancellare o rettificare tempestivamente i dati inesatti rispetto alle finalità per le quali sono trattati.

Di seguito Le vengono fornite, in qualità di Interessato, le specifiche informazioni relative al trattamento dei Suoi dati personali.

  1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

I Titolari del trattamento sono:

    • Museo Nazionale del Cinema – Fondazione Maria Adriana Prolo con sede in Torino, Via  Montebello, n. 20, IT-10124; email: privacy@museocinema.it.

Il Titolare del trattamento ha provveduto a designare Responsabile del Trattamento dei dati ai sensi dell’art. 28 RGPD per i dati personali raccolti tramite il Portale “www.museitorino.it“, REAR SOC. COOP., con sede in Via Pietrino Belli 55, 10145, Torino; E-mail: privacy@rearonline.it, Tel. 011-5360400.

  1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I Suoi dati personali verranno trattati per le seguenti finalità:

  1. esecuzione del contratto e gestione dell’ordine, in particolare per:
    • dare esecuzione al contratto di fornitura del servizio e permettere agli organizzatori dei singoli eventi di gestire l’emissione dei titoli di accesso;
    • gestire le prenotazioni di beni e servizi eseguite dall’utente e permettere la consegna dei beni acquistati dagli utenti;
    • adempiere in maniera corretta a tutti gli obblighi derivanti dai rispettivi rapporti contrattuali con Lei instaurati, nonché agli obblighi derivanti dalla legge o dai regolamenti in vigore, in particolare, in ambito fiscale, e di pubblica sicurezza;
  1. per finalità di tipo amministrativo e contabile, ivi inclusa l’eventuale trasmissione per posta elettronica di fatture commerciali;
  2. per attività di marketing o di carattere promozionale (es. newsletter) limitatamente all’utilizzo delle Sue coordinate di posta elettronica e/o di posta ordinaria fornite al momento dell’acquisto di un servizio tramite il Portale di vendita “www.museitorino.it“, al fine di consentire agli organizzatori dei singoli eventi l’offerta diretta di prodotti o servizi, sempre che Lei non si opponga al trattamento.
  1. BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei Suoi dati personali viene effettuato dai Titolari:

    • con riferimento alle finalità di cui al punto 2 lettere a) e b), nell’ambito dell’esecuzione del contratto di cui Lei è parte o delle misure precontrattuali adottate su Sua richiesta (art. 6, par. 1, lett. b), GDPR);
    • con riferimento alle finalità di cui al punto 2 lett. c), previo Suo espresso consenso (art. 6, par. 1, lett. a), GDPR).
  1. CATEGORIE DI DATI PERSONALI TRATTATI

La realizzazione delle finalità sopra indicate implica il trattamento dei seguenti dati personali:

    • dati anagrafici (nome, cognome, data di nascita, nazionalità, sesso, codice fiscale, partita IVA);
    • dati di contatto (e-mail, numero di telefono, indirizzo);
    • informazioni relative al pagamento (dati della carta di credito).
  1. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei Suoi dati verrà effettuato mediante strumenti cartacei e/o elettronici.

I Suoi dati personali saranno trattati esclusivamente dai Titolari e/o dai soggetti da essi autorizzati.

  1. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I Suoi dati personali saranno conservati per il solo tempo necessario a garantire la corretta prestazione dei servizi offerti ed, eventualmente, fino al completo espletamento degli adempimenti previsti da obblighi di legge e da quelli derivanti dai rapporti contrattuali instauratosi tra Lei e la Società.

  1. NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI

Il conferimento dei Suoi dati per le finalità di cui al punto 2 lett. a) e b) è facoltativo e non discende da un obbligo normativo. Resta fermo che il mancato conferimento pregiudicherà l’erogazione del servizio o l’adempimento degli obblighi contrattuali assunti.

Il conferimento dei Suoi dati relativi per le finalità di cui al punto 2 lett. c) è facoltativo ed un eventuale diniego al loro conferimento non pregiudica l’instaurazione o la prosecuzione dei rapporti contrattuali.

  1. CATEGORIE DI DESTINATARI 

I Suoi dati personali potranno essere comunicati a:

    • società terze i cui servizi vengono proposti o venduti tramite il Portale “www.museitorino.it” (e, in particolare, a società o enti organizzatori di mostre, spettacoli, concerti o di altro tipo i cui biglietti sono venduti tramite il Portale);
    • professionisti e personale che per esigenze organizzative e funzionali necessitano di trattare tali dati quali, a titolo esemplificativo, le aziende che effettuano servizi didattici, di biglietteria, call center, accoglienza o guardiania per conto degli organizzatori, i prestatori di servizi contabili e di gestione, gli organizzatori degli eventi e coloro che sono chiamati a fornire il bene e/o il servizio richiesto e/o prenotato dall’utente;
    • tutti quei soggetti (ivi incluse le Pubbliche Autorità) che hanno accesso ai dati personali in forza di provvedimenti normativi o amministrativi.

Il trattamento dei dati personali sarà limitato ai soli fini connessi alla prestazione in Suo favore dei servizi offerti dagli organizzatori e dai soggetti coinvolti nell’organizzazione dei singoli eventi.

I dati raccolti non saranno in alcun caso diffusi.

  1. DIRITTI DELL’INTERESSATO

In qualità di Interessato ha diritto di chiedere in ogni momento al Titolare l’esercizio di diritti di cui agli artt. 15 e ss. del GDPR e, in particolare di:

    • chiedere la conferma dell’esistenza o meno di un trattamento in corso di dati personali che lo riguardano e in tal caso di ottenere l’accesso ai dati personali;
    • ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;
    • ottenere la rettifica o la cancellazione dei dati;
    • ottenere la limitazione del trattamento;
    • opporsi al trattamento in qualsiasi momento;
    • ottenere il diritto alla portabilità dei dati.

Con riferimento al trattamento posto in essere per la finalità di cui al punto 2, lett. c), l’Interessato ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca. 

Per l’esercizio dei suddetti diritti l’Interessato può rivolgersi ai Titolari del trattamento di cui al punto1 inviando una e-mail agli indirizzi indicati.

Resta salvo il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.